Ferrari: c'è un ricciolo sul generatore di vortice

condividi
commenti
Ferrari: c'è un ricciolo sul generatore di vortice
Di: Giorgio Piola
04 lug 2015, 12:41

Modificato anche il diffusore posteriore della SF15-T in un punto dove lavorano tutte le squadre

Modifica al diffusore posteriore della Ferrari: sulla SF15-T si è visto per la prima volta il "doppio dito" nel bordo più esterno dell'estrattore che questa volta è stato svergolato dopo un accurato lavoro di sviluppo in galleria del vento rispetto a quanto si era già visto al Gp d'Austria (il particolare è riportato nel tondo). Si tratta di un generatore di vortice posto in un punto della macchina che è molto sensibile e intorno al quale satanno lavorando un po' tutte le squadre con soluzioni molto diverse.

Prossimo articolo Formula 1
Red Bull: promossa la nuova ala vista in Austria

Previous article

Red Bull: promossa la nuova ala vista in Austria

Next article

Silverstone, Libere 3: Mercedes in fuga, Rosse lontane

Silverstone, Libere 3: Mercedes in fuga, Rosse lontane