Vettel: "Domani possiamo vincere la gara!"

Il tedesco si dispiace di non aver fatto il giro perfetto, ma sa che le Mercedes possono andare in crisi di gomme

Vettel:
Sebastian Vettel non sorride, ma ha lo sguardo sornione. Il tedesco è consapevole di avere per le mani una Red Bull Racing molto competitiva nel Principato di Monaco. Il campione del mondo si sente il grande favorito della gara di domani e fa fatica a nascondere questa sensazione... "Credo che siamo molto vicini alle Mercedes. Le freccie d'argento sono velocissime sul giro singolo, ma non so quanto saranno in grado di durare in gara. Io non voglio fare il menagramo, ma basta guardare cosa hanno fatto nelle altre corse...". In realtà Sebastian Vettel non è soddisfatto della sua posizione in griglia: il tre volte campione del mondo sperava di lottare per la pole... "Oggi poteva attaccare la pole, ma non ho fatto un giro perfetto. Se avessi avuto un altro giro forse sarei riuscito a scattare davanti. Le gomme non si erano ancora scaldate in modo ottimale, ma il fresco può fare il nostro gioco". Il pensiero di Vettel è già alla corsa... "Dovevo fare meglio in qualifica perché il potenziale della macchina è alto. Non sono soddisfatto del mio ultimo giro, ma sono contento di avere alle spalle la Lotus e la Ferrari, perché possiamo puntare a vincere la gara. Lo dico perché abbiamo davanti solo delle macchine che quanto meno dovranno fare le nostre stesse soste...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie