Verstappen pagherà cinque posizioni in Canada

Verstappen pagherà cinque posizioni in Canada

Il 17enne olandese si vede togliere due punti dalla patente per il terribile botto con Grosjean

Questa volta l'età conta. Max Verstappen pagherà in Canada con cinque posizioni di arretramento sulla griglia di partenza di Montreal il terribile incidente con Romain Grosjean. La sua Toro Rosso si è schiantata frontalmente contro le protezioni della curva di Sainte Devote dopo aver urtato la ruota posteriore destra della Lotus di Romain Grosjean al 62esimo giro.

Il 17enne olandese si vede togliere anche due punti dalla patente della Super Licenza e se ne vede congelare altri due per un periodo di 12 mesi. Tutto sommato se l'è cavata a buon mercato considerato che il botto poteva aver ben altre conseguenze. Max stava braccando Romain Grosjean che aveva le gomme soft ormai finite (il gransalpino era su una tattica a una sosta e il pit lo aveva fatto al 17esimo giro), mentre lui disponeva delle Super Soft montate alla 46esima tornata.

Verstappen jr sapeva che il suo punto di staccata poteva essere molto avanti, ma non ha valutato che quello del transalpino era giocoforza anticipato: dal contatto in staccata è partita una brutta carambola che, per fortuna, è finita senza conseguenze per il giovane tulipano che è uscito completamente incolume dalla brutta cartella contro le barriere. Ovviamente il pilota della Lotus era imbufalito per aver perso la possibilità di andare a punti per la quarta volta di seguito con la E23 Hybrid.

Foto Alex Galli

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Romain Grosjean , Max Verstappen
Articolo di tipo Ultime notizie