Toro Rosso: più sfilato il becco della STR9

Toro Rosso: più sfilato il becco della STR9

La monoposto disegnata da Furbatto non ha subito grandi cambiamenti con Key, ma continui aggiornamenti

La Toro Rosso ha iniziato il weekend del Principato siglando un ottimo quarto tempo nelle libere ottenuto da Jean-Eric Vergne, il pilota francese che nel Principato sente odore di casa e sta patendo la conccorenza del giovane russo, Daniil Kvyat: la STR9, la monoposto che è rimasta orfana del suo progettista all'inizio della stagione, non ha subito grandi sviluppi sotto la guida del direttore tecnico, James Key, ma ha avuto dei graduali aggiornamenti: in Spagna è apparso un nuovo becco del muso che ora ha una forma molto più scavata per assicurare una maggiore portata d'aria verso il retrotreno.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniil Kvyat
Articolo di tipo Ultime notizie