Red Bull: scelta la paratia laterale con quattro feritoie

Red Bull: scelta la paratia laterale con quattro feritoie

Ricciardo e Kvyat hanno puntato sull'ala posteriore in grado di garantire più carico aerodinamico

La Red Bull Racing vuole risalire la china e nel Gp di Monaco è particolarmente attiva: nel corso della prima sessione di prove libere la squadra di Milton Keynes ha svolto delle prove comparative con entrambi i piloti, montando le due soluzioni di alettone posteriore disponibili nel Principato. Tanto Daniel Ricciardo che Daniil Kvyat hanno deciso di optare per le paratie laterali con quattro feitoie (foto Effe 1 Tech), scegliendo quindi la versione che assicura il maggiore carico aerodinamico.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo , Daniil Kvyat
Articolo di tipo Ultime notizie