Rosberg convince la FIA: non c'è stato dolo

Rosberg convince la FIA: non c'è stato dolo

Il pilota tedesco resta in pole con la Mercedes: secondo i commissari ha commesso un errore

La FIA ha deciso di non agire contro Nico Rosberg: il collegio dei commissari sportivi, dopo aver visto i dati della telemetria della Mercedes W05 Hybrid del tedesco, si sono convinti che non ci sia stata una premeditazione da parte del poleman nell'imboccare la via di fuga del Mirabeau per impedire agli avversari di migliorare il suo tempo che valeva la partenza al palo nella gara di domani. Nico Rosberg, quindi, scatterà regolarmente in testa allo schieramento domani alle ore 14: si chiude il giallo che ha tenuto bloccato l'intero paddock per tutto il pomeriggio...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie