Montecarlo, Libere 2: Rosberg lancia le due Mercedes

Montecarlo, Libere 2: Rosberg lancia le due Mercedes

Il tedesco precede Hamilton. In seconda fila ci sono le due Ferrari, più indietro Webber e Raikkonen

La Mercedes si candida ad essere protagonista del Gp di Monaco non solo in qualifica (ha ottenuto le ultime tre pole di fila) ma anche in gara. Le due W04 sono in testa alla lista dei tempi con Nico Rosberg accreditato di 1'14"759, l'unico a sfondare il muro dell'1"15. Il tedesco ha ottenuto la migliore prestazione facendo di tre decimi meglio rispetto a Lewis Hamilton che si è fermato a 1'15"077. Le freccie d'argento colpiscono nella prestazione secca, ma, questa volta, si confermano vetture molto competitive anche nel passo gara, con Nico Rosberg che riesce a risparmiare le gomme nelle simulazioni di long run: evidentemente le modifiche apportate al retrotreno con l'irrigidimento della scatola del cambio sta dando grossi risultati. Il tedesco sembra in vantaggio, perché l'inglese consuma di più le coperture. In seconda fila ci sono le due Ferrari con Fernando Alonso che è terzo a 437 millesimi da Nico Rosberg e a poco più di un decimo da Lewis Hamilton. Lo spagnolo è arrivato a 1'15"196 mentre Felipe Massa è appena ad un decimo dal capo squadra. Il brasiliano si è anche incaricato di usare le gomme soft (quelle più dure) facendo un ottimo tempo in simulazione di gara che testimonia la competitività della F138. Mark Webber è quinto con la Red Bull Racing RB9 a sei decimi dalla vetta, con Sebastian Vettel che si è nascosto al nono posto: i due piloti di Milton Keynes hanno lavorato molto per la gara e il passo sembra molto buono, anche se non pari a quello della Lotus di Kimi Raikkonen che a fine sessione era in grado di girare in 1'18" con molta benzina a bordo. Sebastian Vettel ha accusato un problema al KERS ad inizio sessione che poi è stato risolto: la preoccupazione del tedesco è che la vettura non è prestazionale con il serbatoio vuoto e teme, quindi, per la qualifica. Kimi Raikkonen è sesto nella lista dei tempi con 1'15"511 e precede il compagno Romain Grosjean che ha commesso un errore alla staccata di Sainte Devote e ha sbattuto contro le barriere dopo dieci giri. Poco dopo è stata necessario esporre anche una bandiera rossa per ripristinare un cordolo delle Piscine che si era staccato. E' bastata una interruzione di pochi minuti per rimettere tutto in ordine. Le squadre hanno lavorato per scoprire qual è la durata delle gomme Pirelli (Soft e Supersoft): molti team sono orientati sulle due soste, ma c'è anche chi spera che sia possibile completare il Gp con una sola sosta, man mano che il tracciato andrà gommandosi. La battaglia per la pole è molto aperta con le Ferrari che proveranno a sfidare le Mercedes che sembrano avere qualcosa in più nel giro secco, mentre più attardata sembra la Red Bull Racing. Nella lotta per il vertice manca la McLaren che è nona con Jenson Button a 1"2 dalla prima posizione, mentre Sergio Perez è a 1"6. Le Force India si attestano al decimo e undicesimo posto con Paul Di Resta davanti ad Adrian Sutil, seguono la Sauber di Nico Hulkbenberg e la Williams di Pastor maldonado. Male le Toro Rosso con Daniel Ricciardo e Jean-Eric Vergne 17esimo e 18esimo. FORMULA 1, Montecarlo, 23/05/2013 Seconda sessione di prove libere 1. Nico Rosberg - Mercedes - 1'14"759 - 46 giri 2. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'15"077 - 51 3. Fernando Alonso - Ferrari - 1'15"196 - 38 4. Felipe Massa - Ferrari - 1'15"278 - 39 5. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'15"404 - 42 6. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'15"511 - 39 7. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'15"718 - 10 8. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'15"959 - 40 9. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'16"014 - 33 10. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'16"046 - 43 11. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'16"349 - 44 12. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'16"434 - 41 13. Nico Hulkenberg - Sauber-Ferrari - 1'16"823 - 43 14. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'16"857 - 41 15. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'16"935 - 45 16. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'17"145 - 38 17. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'17"184 - 43 18. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'17"264 - 47 19. Jules Bianchi - Marussia-Cosworth - 1'17"892 - 41 20. Charles Pic - Caterham-Renault - 1'18"212 - 44 21. Max Chilton - Marussia-Cosworth - 1'18"784 - 41 22. Giedo van der Garde - Caterham-Renault - 1'19"031 - 31

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie