Massa: il telaio è integro, si tenta la riparazione

Massa: il telaio è integro, si tenta la riparazione

Sostituito il cambio e Felipe pagherà 5 posizioni in griglia. Più critica la situazione della Lotus di Grosjean

La scocca della F138 non è stata danneggiata. Il telaio della Ferrari ha retto molto bene al brutto impatto di Felipe Massa contro le barriere quando mancavano 21 minuti alla conclusione del terzo ed ultimo turno di prove libere. Il brasiliano ha sbattuto contro il guard rail sul lato sinistro del rettilineo d'arrivo dopo aver perso il controllo della sua Ferrari sul piccolo dosso che caratterizza l'asfalto in quel punto. Felipe aveva appena completato un giro di raffreddamento delle gomme e ha patito il bloccaggio delle gomme anteriori e si è trovato nell'impossibilità di sterzare per evitare il violento impatto contro il rail. La Rossa priva di controllo si è poi schiantata frontalmente contro le barriera ad assorbimento d'urto della curva Sainte Devote dove la F138 ha completato la sua spaventosa carambola. Il pilota non ha accusato danni fisici anche se era visibilmente scosso subito dopo l'incidente. Il portavoce della Ferrari, Renato Bisignani, ai gionalisti ha escluso che ci sia stato un cedimento meccanico a causare il botto del brasiliano. I meccanici del Cavallino stanno lavorando sodo nel tentativo di rimandare in pista Felipe Massa dopo il brutto contatto con le barriere, dopo che è stato constatato che il telaio è integro, anche se il brasiliano dovrà pagare cinque posizioni in griglia per la sostituzione del cambio. Nel box della Ferrari c'è una grande attività, ma non c'è confusione: ognuno sa cosa deve fare per sperare di far tornare in pista il brasiliano prima della conclusione della Q1. Modifiche anche per Fernando Alonso che non è soddisfatto del set up della sua F138: lo spagnolo si lamenta del graining, mentre c'è qualche dubbio in più sulla possibilità di riparare la Lotus E21 di Romain Grosjean: i tecnici di Enstone stanno valutando i danni dopo il crash alla curva di Sainte Devote. Se c'è stato un danno al cambio non vedremo il francese nel Q1, diversamente potrebbe rientrare anche lui nei ranghi, mentre a Montecarlo è attesa la pioggia...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie