Red Bull: l'ala anteriore adesso ha quattro profili!

condividi
commenti
Red Bull: l'ala anteriore adesso ha quattro profili!
Di: Giorgio Piola
28 mar 2014, 05:13

Sulla RB10 di Daniel Ricciardo provata una soluzione che cerca un aumento di carico

La Red Bull Racing non ha certo spiccato nella prima sessione di prove libere con Sebastian Vettel settimo a otto decimi dalla Mercedes di Lewis Hamilton e Daniel Ricciardo addirittura dodicesimo a 1"4 dalla vetta. La RB10 ha mostrato la nuova ala anteriore che è stata portata a Sepang (foto Effe 1 Tech): ecco la configurazione con cui ha girato l'australiano che è dotata di ben quattro flap oltre al main-plane che è dotato di un vistoso soffiaggio. Sotto ala principale si notano quattro deviatori di flusso verticali, mentre la paratia laterale mostra quattro aperture dove c'è un piccolo marciapiede con un ricciolo. Molto complessa e integrata anche l'area degli upper flap che sono ancorati alla bandella e hanno un solo fissaggio sull'ala. Adrian Newey cerca un aumento di carico sull'anteriore, segno che ha recuperato una parte di quello che si era perso nel posteriore con l'introduzione delle nuove regole aerodinamiche.
Prossimo articolo Formula 1
Lotus: radiatore e intercooler grandi sulla E22

Previous article

Lotus: radiatore e intercooler grandi sulla E22

Next article

Sepang, Libere 1: Raikkonen insegue la Mercedes!

Sepang, Libere 1: Raikkonen insegue la Mercedes!