McLaren: ci sono i mozzi forati anche nel posteriore!

McLaren: ci sono i mozzi forati anche nel posteriore!

Sulla MP4-30 c'è una novità assoluta: non è detto che vengano utilizzati aperti a Sepang

La McLaren ha una novità inedita a Sepang: sulla MP4-30, infatti, sono apparsi i mozzi forati anche per l'asse posteriore, mentre finora questa soluzione è stata adottata esclusivamente sull'anteriore per i vantaggi aerodinamici che consente di avere: il buco centrale, infatti, permette di espellere l'aria che raffredda la pinza dei freni dalla parte centrale del cerchio, sfruttando i flussi caldi per evitare che si possano formare delle nocive turbolenze nella parte esterna della ruota, sporcando l'efficienza aerodinamica della monoposto: così, invece, si cerca di far riattaccare i flussi esterni al cerchio verso il diffusore posteriore.

E la squadra di Woking pare abbia trovato dei buoni vantaggi nella gestione dei filetti d'aria da questa configurazione che è stata adottata anche da Red Bull Racing e Ferrari.

Nell'immagine Effe 1 Tech si può notare sulla sinistra la versione anteriore con la pinza dei freni verticale e a destra il mozzo posteriore riconoscibile con la pinza dei freni orizzontale. I tecnici della McLaren si sono premurati a far sapere che non è detto che il mozzo forato posteriore venga utilizzato aperto a Sepang (non si ottengono gli stessi vantaggi aerodinamici rispetto al davanti), ma la soluzione permette di adottare uguali dadi di serraggio delle ruote, consentendo un rapido intervento al pit stop qualora ci fosse un problema ad una pistola.

Ma siccome in Formula 1 non si fa mani niente per caso aspettiamoci di vedere quali altri vantaggi potrebbe portare questa soluzione sulla MP4-30...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie