Grosjean: "La Lotus adesso è vicina alla zona punti"

Il francese conclude 11esimo nonostante un perdita di carico nel posteriore. Ritirato Maldonado

Grosjean:
Una Lotus al traguardo: Romain Grosjean ha concluso il Gp della Malesia poco fuori dai punti con la E22, mentre la macchina del suo compagno di squadra, Pastor Maldonado, è stata costretta allo stop nel corso del settimo giro per salvaguardare la power unit Renault che ha accusato un calo di potenza poco dopo il via a seguito di un contatto che ha pregiudicato l'alimentazione del turbo. Il francese dovrebbe avere il morale sotto ai tacchi perché ambiva a lottare per il titolo e, invece, si ritrova a inseguire la zona punti, ma cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno... "L'undicesimo posto è positivo per i ragazzi di Enstone e la squadra che lavora in pista, e non lo nascondo è bello anche per me. Terminare la gara era il nostro primo obiettivo, per scoprire dove ci saremmo collocati con la nostra monoposto. Non tutto funziona ancora a dovere, ma almeno sappiamo da che base dobbiamo proseguire il lavoro". Senza i guai al diffusore posteriore magari arrivava un punticino... "Ho avuto una grave perdita di deportanza circa a otto giri dalla fine nella parte posteriore della vettura che ha reso molte difficile concludere la corsa, soprattutto quando sono stato costretto a difendermi. Senza quel problema, sono sicuro che avremmo finito più in alto. E' bello essere di nuovo vicini alla zona punti: questo è uno sprone per tutti noi per fare meglio". C'è stata anche la lotta con Kimi Raikkonen... "E' stata una bella battaglia alla fine della gara. E mi sono tornate in mente quando lottavamo per altre posizioni: mi sono difeso bene e ho fatto in modo che Kimi non potesse passarmi...".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Pastor Maldonado , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie