Bottas: "La Ferrari è più competitiva del previsto"

Il finlandese è soddisfatto perché non ha avuto problemi alla schiena, ma non è contento della Williams

Bottas:

Valtteri Bottas è contento: il dolore alla schiena che lo ha bloccato in Australia non lo ha più condizionato in Malesia. Il finlandese è quinto in graduatoria dopo la seconda sessione di prove libere ed è riuscito a precedere di un decimo il compagno di squadra, Felipe Massa, ma non è soddosfatto del comportamento della sua Williams FW37...

"Da un punto di vista fisico - ammette Valtteri - sono contento perché la schiena non mi ha dato alcun problema dopo l'ottimo lavoro fisioterapico che è stato fatto fra Melbourne e Sepang. Mi sento in forma per dare il meglio in questo week end, ma non sono troppo soddisfatto della macchina. Durante il secondo turno di libere si è staccato qualcosa dalla macchina che è rotolato sull'asfalto".

La Ferrari sembra avere un passo gara migliore...
"Pensavamo di essere più vicini alla Ferrari e, invece, le Rosse qui sono meglio di quanto ci aspettassimo. Abbiamo ancora la possibilità di metterci a posto domani, togliendo un po' di benzina dal serbatoio. Vedremo...".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Valtteri Bottas
Articolo di tipo Ultime notizie