Liuzzi pagherà cinque posizioni in griglia a Singapore

Liuzzi pagherà cinque posizioni in griglia a Singapore

I commissari sportivi ritengono il pilota italiano responsabile del crash al via e lo puniscono

Vitantonio Liuzzi da Monza si aspettava un altro week end. Subito dopo il via è stato protagonista di un bruttissimo incidente: scattato bene, si è spostato sulla destra della pista e ha messo due ruote nell'erba per evitare una Sauber che si era spostata leggermente di traiettoria. Il pilota italiano ha perso il controllo della HRT che è finita in testacoda e, scivolando nella via di fuga in erba è piombata ad alta velocità contro la fiancata della Renault di Vitaly Petrov che è stato centrato in pieno dalla monoposto di Vitantonio priva di controllo. Nel crash sono rimasti coinvolti anche Rosberg (costretto al ritiro) e Kobayashi e Barrichello costretti ai box per sostituire il musetto danneggiato. I commissari sportivi della FIA, visti i filmati e sentiti i protagonisti della carmbola, hanno deciso di sanzionare Liuzzi: a Singapore il conduttore dell'HRT dovrà scontare cinque posizioni in griglia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Vitantonio Liuzzi
Articolo di tipo Ultime notizie