Vettel non è soddisfatto della Red Bull

Vettel non è soddisfatto della Red Bull

Il tedesco, però, è convinto che la RB8 possa essere più competitiva in versione da gara

Le Red Bull si sono coperte o hanno avuto dei problemi? E' difficile dirlo visto che Mark Webber nella lista dei tempi è solo undicesimo a otto decimi da Hamilton, mentre Sebastian Vettel è addirittura tredicesimo ad una secondo dalla McLaren di testa. Il due volte campione del mondo non è soddisfatto, ma non si smonta:"Ci è mancata la prestazione e credo che non siamo stati veloci quanto avremmo dovuto essere, ma c’é ancora del lavoro da fare: dovremmo essere più competitivi in assetto da gara…”. La RB8 manca di velocità e la cosa preoccupail tedesco: “Sicuramente oggi non avevamo il passo che avremmo voluto, ma siamo riusciti a completare tutto il programma di lavoro che era stato previsto. Adesso dobbiamo mettere insieme tutte le informazioni e sfruttarle nel modo migliore”. Sebastian Vettel ha già vinto il Gp d'Italia per due volte: ha conquistato il primo successo in carriera in F.1 con la Toro Rosso nel 2008, e ha bissato l'anno scorso con la Red Bull Racing RB7 che si era rivelata imprendibile sebbene non fosse in grado di esprimere velocità massime importanti. Cosa si sarà inventato Andrian Newey questa volta?

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie