La Segafredo torna sponsor della McLaren

La Segafredo torna sponsor della McLaren

A 20 anni dalla scomparsa di Senna, Massimo Zanetti decide di rientrare nel Circus

La Segafredo Zanetti torna a essere sponsor della McLaren: dopo 20 anni di assenza nel Circus si ripropone una partnership fra la più grande azienda privata che commercia caffè in oltre 100 paesi e il team di Woking. Le scritte si vedranno sulle ali posteriori delle MP4-29 e sulle tute dei piloti, mentre nelle gare orientali comparirà il logo Boncafe, il marchio più diffuso in quelle aree.

Il marchio italiano era entrato in Formula 1 nell 1984 e ne era uscito nel 1994, mentre la prima collaborazione con la McLaren si era aperta nel 1984 ed è durata fino 1986.

Il ritorno della Segafredo Zanetti in Formula 1 coincide con il 20esimo anniversario della morte di Ayrton Senna, che era grande amico del titolare Massimo Zanetti, visto che aveva supportato il brasiliano dall'ingresso nel Circus nel 1984.

 "Il nome Segafredo Zanetti è stato a lungo associato con le corse e la Formula 1 in particolare - ha detto Massimo Zanetti -, e la nostra decisione di tornare ai Gran Premi con la McLaren segnala la nostra intenzione di rafforzare ulteriormente il potente marchio Segafredo Zanetti. Il team di Ron Dennis è una delle squadre leggendarie della F.1, come allo stesso modo è la Segafredo Zanetti nel mondo del caffè".

Zanetti non poteva dimenticare i trascorsi con Ayrton...
"La lunga amicizia con Ayrton Senna ha anche influenzato la mia decisione di tornare alla McLaren. Nel 20esimo anniversario della sua morte, mi sembra opportuno riavviare il coinvolgimento della Segafredo Zanetti in Formula 1, così come mi piace sottolineare il mio rapporto di lunga data con Ron Dennis".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie