La Lotus ha una feritoia in più sul fondo

La Lotus ha una feritoia in più sul fondo

La squadra di Enstone continua lo sviluppo della E21 per ottimizzare lo sfruttamento dei gas di scarico

La Lotus ha portato un piccolo sviluppo nel fondo della E21: sulla monoposto a passo lungo di Enstone sono state modificate le piccole feritoie poste davanti alle ruote posteriori. Erano solo due e ne è stata aggiunta una terza perché ad Interlagos la rarefazione dell'aria dovuta all'altura di quasi 800 metri determina una sensibile perdita di carico. Anche gli scarichi soffianti che interessano quest'area molto sensibile della vettura, hanno una minore efficacia (è come se il motore con tutto il gas aperto lavorasse solo al 90%). E' stata adeguata anche la bavetta verticale in materiali compositi che è molto utile a dividere i flussi...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Brasile
Circuito Interlagos
Piloti Heikki Kovalainen , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie