Ecco la Force India con la sospensione carenata

Ecco la Force India con la sospensione carenata

Andy Green ha puntato su soluzioni semplici e collaudate per facilitare la messa a punto

Ecco un'immagine Effe 1 Tech del retrotreno della Force India che mette a "nudo" la trasmissione e la sospensione posteriore. Quella proposta da Andy Green, dt del team di Milton Keynes, è una realizzazione semplice quanto razionale. La sospensione posteriore ha lo schema pull-rod (ormai imperante nel Circus) e mostra i bracci inferiori che sono montati molto più in alto che in passato per inglobare il semiasse in una carenatura in carbonio utile a favorire il passaggio dei flussi. Il portamozzo è ancora monolitico, mentre altre squadre tipo Red Bull Racing, Mercedes e Ferrari hanno adottato soluzioni composte, fuzionali a modificare le geometrie dei bracci superiori senza dover rifare le fusioni.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Brasile
Circuito Interlagos
Piloti Paul di Resta , Adrian Sutil
Articolo di tipo Ultime notizie