Schumacher saluta i tifosi con un tributo sul casco

Schumacher saluta i tifosi con un tributo sul casco

Michael sta preparando il secondo addio alla F.1 e spera di chiudere con una gara da ricordare

"La vita è passione, grazie per aver condiviso la mia". Michael Schumacher ha lanciato un messaggio ai suoi tifosi attraverso il suo casco: il sette volte campione del mondo ad Interlagos sta per chiudere la sua seconda avventura in Formula 1. In tre stagioni disputate con la Mercedes ha raccolto solo un terzo posto al Gp d'Europa che si è disputato quest'anno a Valencia e la pole position al Gp di Monaco (che gli è poi stata tolta per una penalizzazione): Schumi ha raccolto meno delle aspettative che il suo ritorno sulla scena aveva prodotto sui media tedeschi, tanto che la Casa della Stella a tre punte gli ha preferito Lewis Hamilton. Il bel gesto del campione tedesco ha suscitato l'emozione dei tifosi (molti gli sono rimasti fedeli nel tempo) che hanno cominciato a mandargli messaggi di sostegno e di affetto. Michael vorrebbe chiudere la carriera con una bella prestazione in Brasile, tanto più che la F1 W03 non è così male come si era vista ad Austin e potrebbe ambire ad un piazzamento dignitoso. Schumacher, vale la pena ricordarlo, è il pilota più vincente del Circus con 91 successi in 305 Gran Premi, corroborati da 68 pole position e 77 giri più veloci. Per chi se lo fosse dimenticato è quel pilota che è stato in testa a 5111 giri nei Gp di F.1. Roba che resterà scolpita in modo indelebile nella storia delle corse e che non verrà stinta da alcuni atteggiamenti discutibili dell'ultimo periodo, quando per tenere il passo dei più giovani ha fatto ricorso ad un'aggressività spesso fuori luogo, specie con una monoposto poco competitiva come la deludente Mercedes.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie