Interlagos, Libere 2: Vettel insegue Hamilton

Interlagos, Libere 2: Vettel insegue Hamilton

Alonso è quinto a mezzo secondo dalla McLaren ed è dietro a Massa. Buona la simulazione di gara della Rossa

Lewis Hamilton si conferma il più veloce anche nel secondo turno di prove libere del Gp del Brasile: l’inglese con la McLaren Mp-27 ha ottenuto un tempo di 1’14”026 ottenuto poco dopo aver montato le gomme Medium, la mescola più morbida disponibile ad Interlagos. Va detto che la temperatura è cresciuta di 14 gradi (33 gradi l'aria e 49 gradi l'asfalto). Alle spalle di Hamilton si è piazzato Sebastian Vettel con la Red Bull Racing: il tedesco è arrivato a 274 millesimi dalla vetta dopo aver fatto ben 21 giri con le gomme Hard. Il campione del mondo in carica ha preceduto il compagno di squadra Mark Webber accreditato di 1’14”523, vale a dire tre centesimi meglio di Felipe Massa, quarto con la prima Ferrari. Il brasiliano sulla pista di casa si dimostra nuovamente più veloce di Fernando Alonso: in realtà lo spagnolo è solo 39 millesimi più lento del compagno di squadra, ma la Rossa di punta è solo quinta nella lista dei tempi. La F2012 si è rivelata a suo agio con le gomme dure e un po’ meno con le morbide, ma i tempi con il serbatoio di benzina pieno sono stati più che incoraggianti, quanto meno in linea con quelli della migliore concorrenza. Alonso durante la prima parte della sessione ha aumentato l’angolo di camber delle gomme anteriori, mentre a metà turno ha ridotto l’incidenza dell’ala anteriore, scaricando i flap ai box. Lo spagnolo aveva una configurazione aerodinamica diversa da quella di Massa: Felipe ha ancora usato le ali più vecchie, come in mattinata. Dietro alle Ferrari rispuntano le Mercedes con Michael Schumacher davanti al compagno di squadra Nico Rosberg: il sette volte campione del mondo vanta un distacco da Hamilton di sei decimi, nonostante la sua F1 W03 non disponga degli scarichi con l’effetto Coanda. Il più giovane tedesco è poco lontano, mentre è solo ottavo Jenson Button con la seconda McLaren: l’inglese si è fermato a 1’14”863. La migliore Lotus è quella di Romain Grosjean, nona, con Kimi Raikkonen solo dodicesimo: il finlandese si è lamentato del surriscaldamento delle gomme non appena ha montato le Medium. Paul di Resta è decimo con la Force India, davanti a Nico Hulkenberg. Piuttosto in difficoltà la Williams e la Sauber: Bruno Senna è tredicesimo ad un secondo e mezzo dalla testa, e precede la coppia della squadra elvetica con Sergio Perez davanti al giubilato Kamui Kobayashi. Le due HRT hanno girato solo nella seconda parte della sessione: la squadra spagnola deve risparmiare anche sui pezzi di ricambio, ma ha messo Pedro De La Rosa al ventunesimo posto davanti alle due Marussia. Charles Pic si è dovuto fermare lungo la pista per un problema meccanico: pare che a bloccarlo sia stato l’alternatore. Le bandiere gialle sono rimaste esposte a lungo perché il pilota francese ha lasciato la monoposto nella via di fuga con il cambio bloccato in una marcia. FORMULA 1, Interlagos, 23/11/2012 Seconda sessione di prove libere 1. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'14"026 - 35 giri 2. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'14"300 - 40 3. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'14"523 - 37 4. Felipe Massa - Ferrari - 1'14"553 - 37 5. Fernando Alonso - Ferrari - 1'14"592 - 37 6. Michael Schumacher - Mercedes - 1'14"654 - 36 7. Nico Rosberg - Mercedes - 1'14"669 - 40 8. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'14"863 - 40 9. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'14"994 - 37 10. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'15"129 - 39 11. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'15"131 - 40 12. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'15"371 - 39 13. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'15"432 - 45 14. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'15"542 - 35 15. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'15"839 - 43 16. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'15"902 - 39 17. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'15"953 - 47 18. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'16"048 - 40 19. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'16"126 - 39 20. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'16"655 - 42 21. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'17"244 - 15 22. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'17"675 - 42 23. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'18"127 - 31 24. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'18"139 - 15

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Lewis Hamilton , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie