Domenicali: "Il potenziale Ferrari era da seconda fila"

Dal team principal del Cavallino arriva la prima "tirata d'orecchie" a Fernando Alonso

Domenicali:
Stefano Domenicali ha il volto scuro: non si aspettava le due Ferrari in terza fila, scavalacate anche dalle McLaren. Le Red Bull Racing sembrano imprendibili, ma anche le Mp4-27 sono state davanti alle Rosse. Un brutto segnale per il mondiale. Il team principal del Cavallino rampante con parole sobrie, ma precise lascia intendere che questa volta è mancato qualcosa da Fernando Alonso, pur non dicendolo mai chiaramente... "Il nostro potenziale in qualifica era da seconda fila, ma il dato di oggi è che Fernando ha fatto meglio con un set di gomme usato che con quelle nuove. Si tratta del set con cui partiremo domani. Dovremo affrontare una partenza più diffcile di quella che ci potevamo aspettare, ma saremo pronti a lottare". Di solito le Ferrari partono bene... "Vediamo, ieri il nostro passo gara non era male e oggi abbiamo visto Vettel fare un piccolo errore. Non c'è niente di scontato quando si è al limite con tutto".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie