Button: "Peccato non aver usato le gomme morbide!"

L'inglese in Q1 e Q2 era rimasto positivamente colpito dalla competitività della McLaren

Button:
Jenson Button recrimina per la decima posizione in griglia: l'inglese con la McLaren aveva ottenuto il miglior tempo nella Q1 con le gomme morbide e reputa che la MP4-28 potesse essere abbastanza competitiva anche nella sessione finale delle qualifiche. La squadra di Enstone, invece, ha scelto di mandare in pista i due piloti con le medie e il britannico è finito ultimo della sessione anche dietro al compagno di squadra Sergio Perez... "Probabilmente la scelta tattica che è stata fatta è quella giusta - ammette Button - ma fa male pensare che saremmo potuti partire molto più avanti visto che sono stato secondo anche in Q2 con pneumatici morbidi usati". Jenson si rammarica anche di essere finito solo decimo... "Purtroppo non sono riuscito a mandare in temperatura le gomme medie, per cui credo di aver lasciato almeno mezzo secondo nel primo settore della pista. Vedremo cosa potrà succede domani, una gara che si preannuncia davvero imprevedibile...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie