Alonso: "Dobbiamo tornare sul podio!"

Lo spagnolo fa i complimenti alla Red Bull Racing "...che ha fatto un lavoro megliore del nostro"

Alonso:
Fernando Alonso è sereno. E questo non è un bel segno. Lo spagnolo ha concluso fuori dai punti una gara da dimenticare, compromessa nei primi metri, dopo una buona partenza, dalla collisione con Mark Webber. L'unidecismo posto, comunque, ha messo in rilievo le debolezze della F138 che non sembra in grado di contrastare il passo dei migliori: non solo la Red Bull racing, ma ora anche Mercedes e Lotus... "Non ho grandi rimpianti per quest'anno. Penso che alla Red Bull abbiano fatto un lavoro migliore del nostro. Dobbiamo fargli i complimenti, questo è uno sport dove vince uno solo, sempre il migliore". Nonostante l'ammissione di inferiorità tecnica, Alonso sprona la squadra per i prossimi Gp che saranno determinanti per difendere il suo secondo posto nel mondiale piloti e riconquistare la piazza d'onore in quello Costruttori dopo il sorpasso avvenuto a vantaggio della Mercedes... "Nelle ultime tre gare dobbiamo fare dei podi. Sicuramente, se noi siremo da podio, recupereremo dei punti sugli altri, ma è chiaro che dobbiamo fare meglio, magari cominciando da Abu Dhabi: bisognerebbe cercare di salire sul podio, se possibile, con tutte e due le Ferrari". E oggi questa sembra una vana spernza se non arriveranno pezzi nuovi da far crescere la F138...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie