Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Svizzera

F1 | GP Imola: ecco le tante attività per i tifosi nella fanzone

Nel corso di questo fine settimana la F1 torna a Imola per il GP dell'Emilia-Romagna. L'autodromo è pronto ad accogliere i tifosi che arriveranno in circuito con tante attività nella fanzone: giovedì si potrà incontrare Vasseur, mentre al sabato sarà il turno dei Ferraristi e di Hamilton. Ci sarà anche un ricordo per Senna e Ratzenberger.

I tifosi della Ferrari riempiono le tribune

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Dopo una lunga attesa, è finalmente giunta la settimana in cui la Formula 1 fa tappa in Italia, più nello specifico a Imola. Dal 17 al 19 maggio, infatti, la massima categoria automobilistica tornerà nel nostro Paese in occasione del Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna presso l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari.

Come da tradizione, accanto all'azione in pista ci saranno anche tante attività per i tifosi che si recheranno in autodromo, in modo da dare spazio al divertimento anche quanto le monoposto sono ferme ai box. La fanzone verrà inaugurata giovedì 16 maggio alle ore 13 e sarà aperta a tutti, mentre nei giorni successivi, fino a domenica, sarà aperta dalle 8 del mattino fino alle 19 la sera.

Subito Vasseur al giovedì

La prima giornata alla fanzone si aprirà subito con uno degli appuntamenti più attesi dai tifosi del Cavallino, ovvero l'incontro con le figure che stanno dando nuova linfa alla Rossa di Maranello. Alle ore 15 del giovedì sarà il turno del Team Principal della Ferrari Frederic Vasseur incontrare i tifosi.

Tuttavia, prima di Vasseur ci sarà spazio anche per i protagonisti delle categorie propedeutiche della F2 e della F3: Franco Colapinto, Luke Browing, Leonardo Fornaroli, Enzo Fittipaldi, Paul Aron e Gabriele Minì saranno tra i protagonisti della sessione con i tifosi, con gli ultimi tre che rientrano anche dal weekend a Berlino di FE, dove hanno preso parte agli ePrix o ai test dedicati ai rookie.

La seconda parte del pomeriggio sarà dedicata a Imola e ai suoi cittadini con il coinvolgemento della scuola di ballo Indipendance e la premiazione di concorsi dedicati alla città e alle scuole.

Sabato l'incontro i Ferraristi e Hamilton

Venerdì toccherà ai piloti di Visa Cash APP (ore 10.55-11.05) , Williams e McLaren F1 (11.55-12.05), Aston Martin Aramco e Kick Sauber F1 (12.05-12.15), mentre al pomeriggio sarà il turno del team principal della Aston Martin Mike Krack e del CEO McLaren Zak Brown rispettivamente alle 15.35 e alle 15.45.

Sabato dopo i piloti della Haas (ore 9.55-10.05) a prendere contatto con il pubblico saranno i due piloti della Ferrari, Charles Leclerc e Carlos Sainz alle 10.40. Tuttavia, il legame con il Cavallino proseguirà anche negli istanti successivi, perché dagli attuali piloti Ferrari si passerà a quello del futuro, Lewis Hamilton. Il britannico sarà dai tifosi a partire dalle 11:05 in compagnia di George Russell nello spazio dedicato a Mercedes. A intervallare gli eventi ci saranno gli incontri con i piloti Alpine e Red Bull Racing dalle 10:55, tra cui quello con il campione del mondo in carica Max Verstappen.

La statua commemorativa di Ayrton Senna

La statua commemorativa di Ayrton Senna

Foto di: Carl Bingham / Motorsport Images

Il ricordo di Ratzenberger e Senna

Venerdì mattina (ore 9-9.50) si ricordano Roland Ratzenberger e Ayrton Senna con la proiezione di un documentario sul pilota austriaco e l’intervista a Giulia Toninelli, autrice di “Ayrton Senna, occhi feroci, occhi bambini”.

Sabato pomeriggio all’insegna di Women in Motors: dalle 17.35 alle 18 si alterneranno Nadia Gresini (Grasini Racing), Elena Alberti (Penske) e Elena Penazzi (assessore del Comune di Imola all’Autodromo) e la stilista Elisabetta Franchi.

Tra le attrazioni della Fanzone F1 SIMRACING, con ben 16 simulatori di guida che gareggeranno in contemporanea e F1 PITSTOP CHALLENGE dove i fan si potranno sfidare tra loro per cambiare le gomme nel più breve tempo possibile. Tantissime, inoltre, le monoposto di F1 storiche.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F1 | I piloti spingono per una revisione dei punti sulla licenza
Articolo successivo F1 | Domenicali vuole cambiare... musica con i motori 2030

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Svizzera