Ricciardo: "Fuori dai punti per il drive through!"

Il pilota della Toro Rosso è deluso per la penalità che gli è stata comminata dai commisari sportivi

Ricciardo:
Daniel Ricciardo con la Toro Rosso ad un certo punto della gara era quarto e faceva da "tappo" a tutto il gruppone che si era formato alle sue spalle: l'australiano con gomme hard ha fatto pit stop solo al 21esimo giro. L'obiettivo era di andare a punti, visto la squadra di Faenza ha bisogno di muovere la classifica dopo il risveglio della Sauber nel mondiale Costruttori. Daniel, invece, è finito 13esimo dopo un drive through che Ricciardo non ha capito... "Sono deluso di non aver conquistato dei punti oggi, perché potevo stare nei top ten: sarebbe stato un risultato incoraggiante, dopo aver lottato con il bilanciamento della vettura ieri. Sono partito con le gomme hard e ho fatto una buona partenza guadagnando due posizioni. In pista ho superato Bottas poi ho cercato di gestire le gomme per un uno stint lungo. Dopo la sosta ai box ho attaccato all'esterno della 130R Adrian Sutil al 130R e poi in staccata sono riuscito a passarlo. Ma poi sono andato largo sull'erba: sono riuscito a rientrare sull'asfalto, ma i Commissari Sportivi hanno deciso di punirni con un drive through perché avrei tratto vantaggio dalla manovra: ovviamente la penalità ha rovinato la mia gara. Ero nono quando sono dovuto andare a scontare la punizione in pit lane e così sono uscito dai punti...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie