Mattiacci: "Guai di affidabilità, ma pensiamo a Jules"

Il team principal della Ferrari evidenzia che il pacchetto vettura va migliorato, ma mette davanti Bianchi

Mattiacci:

Domenica terribile per la Ferrari: Jules Bianchi, pilota FDA prestato alla Marussia, versa in gravi condizioni nell'ospedale di Tsu dove è stato sottoposto a intervento chirurgico alla testa per ridurre un ematoma. Il weekend è stato pessimo anche per i due piloti del Cavallino con Fernando Alonso costretto al ritiro per un problema elettrico e Kimi Raikkonen fuori dai punti con la seconda F14 T...

Marco Mattiacci: “Per la nostra squadra questo weekend è stato purtroppo contrassegnato da problemi di affidabilità, ieri sulla vettura di Kimi ed oggi su quella di Fernando. Con Kimi abbiamo pagato il fatto di non aver potuto configurare al meglio la sua monoposto nella terza sessione di prove libere, motivo che lo ha fatto soffrire con il bilanciamento per tutta la gara. Con Fernando oggi avevamo un’opportunità in più e quanto accaduto è riprova del fatto che il pacchetto vettura va migliorato nel suo complesso, anche se in questo momento tutto questo passa in secondo piano e i nostri pensieri sono solamente per Jules Bianchi”.

Kimi Raikkonen: “Nel complesso è stato un fine settimana molto deludente, ho avuto problemi di assetto fin dal primo giorno e anche oggi in gara non sono riuscito a girare come avrei voluto. Dopo la partenza dietro la Safety Car le condizioni della pista erano abbastanza critiche e la visibilità molto ridotta, ma la mia vettura si comportava bene. Poi quando la pioggia è diminuita ho montato pneumatici Intermediate, che dopo qualche giro - non essendo più in temperatura - hanno iniziato a creare qualche difficoltà sull’avantreno, costringendomi a rallentare. Ora cercheremo di risolvere questo problema e di migliorare già a partire dalla prossima gara. Non so ancora bene cosa sia accaduto a Jules e come tutti spero di avere buone notizie al più presto”.

Pat Fry: “E’ triste concludere un weekend senza punti, ma ancor di più quanto accaduto oggi a Jules Bianchi. Sappiamo ancora poco ma è stato davvero terribile. Per quanto riguarda la gara, quella di Fernando è finita dopo pochi giri, probabilmente a causa di un problema al sistema elettrico, ma per confermarlo dobbiamo attendere che la vettura rientri ai box. Il problema principale per Kimi invece è stato il graining sull’anteriore. Al pit-stop ha perso tempo prezioso a causa di un problema con l’anteriore destro, ma anche senza questo inconveniente credo che l’ordine di arrivo sarebbe cambiato solo di poche posizioni. Oggi le condizioni non erano affatto facili e in questi momenti ci si rende conto di quanto sia importante lavorare sull’affidabilità della vettura”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie