Webber: "Faccio i miei complienti a Sebastian"

L'australiano l'ordine di non passare Vettel, da domenica prossima sarà libero di fare la sua gara

Webber:
Mark Webber è il primo a fare le congratulazioni al compagno di squadra in Red Bull per il suo secondo titolo mondiale. L'australiano a Suzuka ha chiuso al quarto posto, con il chiaro ordine di scuderia di non attaccare il tedesco in lotta per il podio mondiale. Questa volta non recrimina con il suo muretto: «Prima di tutto voglio fare le mie congratulazioni a Sebastian per il suo secondo titolo mondiale, ha fatto veramente un'ottimo lavoro ed è un risultato fantastico per la squadra», Mark ha spiegato: «Per quanto mi riguarda avrei potuto fare meglio negli ultimi giri, ma alla fine il quarto posto è soddisfacente: la squadra mi ha detto di non avvicinarmi al mio compagno di squadra e questa è la ragione per cui sono rimasto indietro, ma era giustificato perché vi era l'obiettivo del titolo. Da domenica prossima spero di essere più libero di fare la mia gara e puntare ai migliori risultati».

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie