Hamilton: "In qualifica potremo essere competitivi"

L'inglese è soddisfatto della Mercedes nel giro secco, mentre è più preoccupato per la gara

Hamilton:
Lewis Hamilton si era illuso dopo le libere del mattino, quando era risultato il più veloce con la Mercedes W04. L'inglese nel secondo turno ha faticato di più scivolando solo alla sesta piazza a sei decimi dall'imprendibile Sebastian Vettel, facendo peggio del compagno di squadra, Nico Rosberg, comunque terzo. Hamilton prima di fare un'analisi tecnica vuole esaltare il tracciato di Suzuka... "Questa pista è così bella da guidare perché è veloce e scorrevole, e la nostra macchina sembra adattarsi bene a questo tracciato che è anche un circuito molto spietato e impegnativo. Si è sempre al limite, per cui è importante trovare un buon bilanciamento per non andare oltre tale limite. Sono contento di dove siamo dopo le prove libere di oggi, anche se, naturalmente, ci piacerebbe essere più competitivi. Abbiamo del lavoro da fare questa sera sulla gestione degli pneumatici in particolare che si degradano troppo nelle simulazioni di gara, ma in qualifica dovremmo essere molto competitivi...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie