La Ferrari torna al doppio supporto dell'ala posteriore

La Ferrari torna al doppio supporto dell'ala posteriore

Sulla F14T i due piloti hanno rinunciato entrambi al mono-pilone, scegliendo la soluzione vecchia

La Ferrari è tornata all'antico a Hockenheim: i due piloti del Cavallino nelle prove libere del pomeriggio  del Gp di Germania hanno usato entrambi l'ala posteriore con il doppio supporto, rinunciando al mono pilone che sembrava ormai promosso definitivamente. Fernando Alonso e Kimi Raikkonen hanno uniformato le scelte anche per quanto riguarda l'ala anteriore: è stata montata quella con due soffiaggi ai lati del profilo proncipale, in luogo della soluzione con un solo slot che è stata portata, ma scartata.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie