Bandiera rossa in Q1: spaventoso botto di Hamilton

condividi
commenti
Bandiera rossa in Q1: spaventoso botto di Hamilton
Di: Franco Nugnes
19 lug 2014, 14:21

Lewis sbatte alla curva Sachs dopo il confermato cedimento di un freno della Mercedes

La Q1 del Gp di Germania è stata interrotta dalla bandiera rossa per lo spaventoso botto di Lewis Hamilton che è andato a sbattere violentemente contro le protezioni all'esterno della curva Sachs quando mancavano sette minuti alla fine della sessione.

L'inglese ha sbattuto con la sua Mercedes W05 Hybrid: la sensazione è che il pilota inglese abbia accusato un problema all'impianto dei freni: Toto Wolff ha confermato il cedimento di un disco. La freccia d'argento ha avuto un bloccaggio in staccata e poi è andata per la tangente senza controllo. Lewis ha tolto le mani dal volante per evitare l'impatto con le mani, ma è uscito dall'abitacolo da solo e risente solo di un folore alle gambe.

Prossimo articolo Formula 1
La Ferrari apre il cofano per respirare

Articolo precedente

La Ferrari apre il cofano per respirare

Articolo successivo

Hockenheim, Q1: Rosberg in vetta, Hamilton sbatte

Hockenheim, Q1: Rosberg in vetta, Hamilton sbatte
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Lewis Hamilton Acquista adesso
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie