La Lotus Renault con gli scarichi soffianti nel diffusore

La Lotus Renault con gli scarichi soffianti nel diffusore

Promossa la modifica provata da Heidfeld, ma per il momento manca l'affidabilità per l'uso in Gp

La Lotus Renault l'aveva promesso: a Silverstone la squadra di Enstone aveva promesso che avrebbe provato gli scarichi soffianti nel diffusore al Nurburgring, rinunciando nelle prove libere alla soluzione dei terminali che escono davanti alle pance laterali. In Germania è stata approntata solo una monoposto che è stata guidata da Nick Heidfeld. Il pilota locale si è detto molto interessato alla modifica perché la vettura risulta molto meno instabile di quanto sia la macchina che affronnterà il Gp al Ring. Le indicazioni sono state positive e l'idea è di sviluppare il concetto, visto che le prestazioni sono state incoraggianti, ma non altrettanto l'affidabilità. La Lotus Renault era facilmente riconoscibile per un rigonfiamento verso la fine delle fiancate, dove si nascondevano gli scarichi che poi sfociavano nel diffusore, seguendo il concetto che è stato lanciato da Adrian Newey sulla Red Bull Racing.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nick Heidfeld
Articolo di tipo Ultime notizie