Chandhok ultimo con la Lotus: ridateci subito Trulli!

Chandhok ultimo con la Lotus: ridateci subito Trulli!

Karun è solo 20. al traguardo dopo due testacoda: l'indiano è consapevole dei suoi limiti

Ridateci Jarno Trulli! Il pilota italiano è stato lo spettatore del Gp di Germania, ma ci auguriamo che in Ungheria il pescarese torni al volante della sua Lotus T128 al posto di Karun Chandhok. L'indiano ha concluso la corsa del Nurburgring al ventesimo posto, classificato a quattro giri dal vincitore. Sinceramente sono troppi anche per un conduttore che non vanta una grande esperienza in F.1: Karun Chandhok è consapevole del risultato poco brillante, anche se ha completato la distanza della corsa: "Ho finito la gara, questo è sicuramente l'aspetto più positivo del week end, ma onestamente non era proprio questo il Gp che mi aspettavo. Sono incappato in un paio di testacoda ad alta velocità e credo di aver bisogno di più tempo per abituarmi al corretto sfruttamento delle gomme. Quando inizia il deterioramento delle Pirelli la caduta delle prestazioni è immediata rispetto allo scorso anno, ma sono contento di aver portato la macchina a casa intatta e credo di aver svolto il miglior lavoro possibile". Karun Chandhok ha sostituito Trulli al Gp di Germania per dare modo al team Lotus Racing di rimpolpare le casse con della liquidità: l'indiano correrà anche nel Gp di casa, ma questa volta si siederà nell'abitacolo di Heikki Kovalainen...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Karun Chandhok
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag detroit