Shanghai, Libere 3: Alonso che tempone con la F138!

Shanghai, Libere 3: Alonso che tempone con la F138!

Lo spagnolo rifila sei decimi a Massa e ad Hamilton. Le due Red Bull sono più staccate

Due Ferrari davanti a tutti nella terza sessione di prove libere del Gp della Cina. Fernando Alonso che si riprende la leadership con un tempone di 1'35"391 che lascia a oltre sei decimi il compagno di squadra Felipe Massa. Queste sono le risultanze più immediate dell'ultimo turno di prove libere che precede le qualifiche. Fernando si riporta davanti al brasiliano ristabilendo le gerarchie della squadra, anche se bisogna dire che Felipe ha trovato traffico nel giro buono. La Mercedes è al terzo posto con Lewis Hamilton con un tempo di 1'36"065: la freccia d'argento non stata è perfetta nell'uso delle gomme Pirelli soft (l'inglese ha ottenuto il suo tempo nel secondo tentativo dopo un piccolo errore, per cui potenzialmente può fare meglio), ma è stata nettamente la più veloce in condizioni di gara, montando le coperture medie, per cui sarà un'avversaria temibile per la Ferrari. E' molto ampio il gap che divide le due mescole: sulla F138 c'è stata una differenza di quasi due secondi, un margine enorme rispetto alle previsioni che erano state fatte dai tecnici della Pirelli. Un fastidioso vento ha condizionato il lavoro dei piloti che sono stati costretti a rivedere gli assetti aerodinamici per questo turno rispetto al lavoro svolto ieri. Alle spalle di Lewis Hamilton non c'è Nico Rosberg che è stato un'ombra dell'inglese per quasi tutto il turno: un problema meccanico lo ha costretto al box proprio nel momento in cui avrebbe dovuto sfruttare le gomme morbide. Il 14. posto del tedesco, quindi, non è indicativo della prestazione della sua W04, anche se nel box c'è preoccupazione per indagare il guaio che è parso piuttosto serio alla meccanica. Piuttosto in ombra le due Red Bull Racing con Sebastian Vettel, quarto, davanti a Mark Webber: il tre volte campione del mondo è accreditato di un tempo di 1'36"286 a nove decimi dalla Ferrari che in configurazione da qualifica sembra davvero imprendibile. Positiva la prestazione di Adrian Sutil con la Force India risalito al sesto posto in configurazione da qualifica, mentre non sempre così brillante come sembra la Lotus: Kimi Raikkonen è settimo con la E21, mentre Romain Grosjean è addirittura diciottesimo, visto che non ha sfruttato le gomme soft. Sulle macchine di Enstone stanno emergendo dei problemi nella gestione delle medie per la gara e i piloti non si sono concentrati nella qualifica. Ottava e nona sono le McLaren di Jenson Button e Sergio Perez che procedono di conserva, davanti a Nico Hulkenberg in ripresa con la Sauber e Jean-Eric Vergne con la Toro Rosso che ha preceduto il compagno di colori Daniel Ricciardo. FORMULA 1, Shanghai, 13/04/2013
 Terza sessione di prove libere
 1. Fernando Alonso - Ferrari - 1'35"391 – 13 giri 2. Felipe Massa - Ferrari - 1'36"013 - 11 
 3. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'36"065 - 18
 4. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'36"286 – 17 5. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'36"420 – 15 6. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'36"549 - 16
 7. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'36"606 - 16
 8. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'36"693 - 16 9. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'36"777 - 16
 10. Nico Hulkenberg - Sauber-Ferrari - 1'36"853 - 15
 11. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'37"072 - 15 12. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'37"205 - 18
 13. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'37"300 - 11
 14. Nico Rosberg - Mercedes - 1'37"349 - 12
 15. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'37"457 - 16
 16. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'37"487 - 13
 17. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'37"740 - 20
 18. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'37"813 - 16
 19. Jules Bianchi - Marussia-Cosworth - 1'38"496 - 17
 20. Charles Pic - Caterham-Renault - 1'38"821 - 18
 21. Max Chilton - Marussia-Cosworth - 1'39"627 - 16 22. Giedo van der Garde - Caterham-Renault - 1'39"652 - 18


Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie