La McLaren ingaggia un motorista!

La McLaren ingaggia un motorista!

Si tratta di Axel Wendorff che lavorava per la Mercedes, ma non è certo che a Woking si faccia un V6 turbo

La McLaren ha ingaggiato un motorista! Il team diretto da Martin Whitmarsh ha messo sotto contratto Axel Wendorff, un ingegnere che secondo l'inglese Joe Saward, potrebbe studiare un nuovo motore V6 Turbo per la squadra di Woking. Wendorff, che negli ultimi 18 mesi si è occupato dello studio delle emissioni per la sezione europea della giapponese Horiba, vanta una grossa esperienza di Formula 1 visto che fino alla fine del 2009 è stato disegnatore capo a Brixworth, la sede della Mercedes Benz High Performance Engines, dove si realizzano i V10 che vengono montati su Mercedes GP, McLaren e Force India. Wendorff, quindi, ha collaborato con il team di Woking durante il periodo di fornitura esclusiva dei propulsori alla McLaren e in precedenza era stato alla Toyota Motorsport nella sede di Cologna e alla Mercedes-Ilmor dal 1994 al 1996. Le fonti McLaren assicurano che l'assunzione di un motorista non presuppone per forza la progettazione e costruzione di un propulsore di Formula 1, anche se questo è un aspetto che rientra nei piani del futuro che è programmato lo sganciamento del team dalla fornitura Mercedes. E' la logica finanziaria a sconsigliare questo passo adesso: la McLaren, infatti, è ancora un costruttore di auto sportive troppo piccolo che fattura solo qualche milioni di euro con la vendita di Granturismo sportive, ma non è escluso che a Woking riescano a trovare un partner che voglia sostenere economicamente il progetto...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie