Vettel: "Abbiamo fatto un ottimo lavoro per la corsa"

Il tedesco fa i complimenti alla prestazione di Rosberg, ma getta lo sguardo alla gara di domani

Vettel:
Sebastian Vettel cerca sempre il massimo: il tre volte campione del mondo lo si è già visto con il muso lungo solo per non aver centrato una pole position. Il tedesco, invece, nelle interviste del Bahrein, non sembra preoccupato di aver concesso la partenza al palo a Nico Rosberg: conosce il potenziale della Reb Bull RB9 e ride sornione... "Non sono deluso della prima fila. Devo fare i complimenti a Nico perché ha fatto un giro perfetto: oggi si è meritato la pole position. Quando sono arrivato sul traguardo ho dato uno sguardo al display e ho visto che ero secondo, ma non sapeva di quanto fosse il distacco. La mia sensazione era che quello che avevo appena completato fosse un giro buono: a volte si ha la sensazione di dove si è lasciato qualcosa nel giro, ma quando ho visto il margine che mi separava da Rosberg ho capito subito che anche con un giro perfetto non sarei riuscito a impensierire la sua prima posizione. Dunque, va bene così..." La Red Bull Racing ha iniziato le qualifiche usando subito le gomme medium, una tattica in controtendenza con altre squadre... Sono molto contento perché siamo riusciti a risparmiare delle gomme nelle tre sessioni di qualifica pensando alla gara di domani che credo verrà condizionata moltissimo dal degrado delle coperture. Insomma credo che abbiamo fatto un buon lavoro per la corsa..."

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie