Raikkonen accende il mercato piloti del 2014!

Raikkonen accende il mercato piloti del 2014!

Il finlandese in una intervista alla Gazzetta dello Sport non chiude le porte alla Red Bull Racing. Anzi...

Kimi Raikkonen si sente al centro dell’attenzione e a modo suo riscalda il mercato. Il finlandese con la Lotus è in lizza per il mondiale: ha già vinto un Gp in Australia e la E21 sembra competitiva anche se la squadra di Enstone non ha le risorse dei grandi top team. La Red Bull Racing ha mostrato un certo interessamento per “Iceman”: a Dietrich Mateschitz non dispiacerebbe affiancare Kimi a Sebastian Vettel, visto che l’uscita a fine stagione di Mark Webber è data per scontata. In una bella intervista di Luigi Perna sulla Gazzetta dello Sport di oggi, Raikkonen lascia aperte le porte del suo futuro. L’intervistatore gli ha chiesto se resterà alla Lotus, come si augura Gerard Lopez, titolare della squadra di Enstone. E la risposta è stata evasiva, ma indicativa della situazione interlocutoria… ”Per ora non ho un contratto per il 2014. E le cose cambiano in fretta in F.1. Io so solo che voglio vincere. Non dipende dai soldi del team. Quando sarà il momento, farò la scelta che sento più giusta per me. L’importante è che sia mia”. Quando accadrà? “Non lo so, non mi dispero per la F.1. Se l’anno prossimo non avrò un team e deciderò di fare altro non sarà un dramma”. Le piacerebbe correre alla Red Bull col suo amico Vettel? ”Ci sono molti rumors, l’unica certezza è che non ho un contratto per il 2013. Vediamo”. Esclude di poter tornare in futuro alla Ferrari? ”Ripeto, non so che succederà. Non si sa mai”. Raikkonen, insomma, si mette al centro delle trattative di mercato e vuol far salire le sue quotazioni, sapendo che Lopez non dispone della liquidità per giocare una partita al rialzo...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie