Monito di Whitmarsh: "Non spariamo sulla F.1"

Il team principal McLaren difende la scelta delle gomme Pirelli, mentre Horner chiede cambiamenti

Monito di Whitmarsh:
La gestione delle gomma fa discutere il paddock. Non è un segreto che la Red Bull Racing stia spingendo sulla FIA e sulla FOM perché la Pirelli modifichi le mescole delle coperture più morbide a partire da Barcellona. La Casa milanese, intanto, ha modificato la scelta che porterà in Bahrein, scegliendo una soluzione più conservativa come le medium rispetto al pneumatico soft che era già stato programmato. Martin Whitmarsh, team principal della McLaren, teme che si facciano dei grandi cambiamenti perché si romperebbe l'equilibrio dell’attuale Formula 1. “E' ovvio che possiamo sempre fare meglio, odio sapere che i piloti devono girare a nove decimi dal loro tempo limite per risparmiare le gomme - ammette Whitmarsh - . Così la F.1 non mi piace, ma se si fosse fatto un sondaggio su chi avrebbe vinto la prima gara avremmo avuto sei o sette risposte diverse. E questo è un bene per lo sport”. Il responsabile della McLaren prende le difese dello status quo: forse perché ha in Jenson Button che è molto sensibile nello sfruttamento ottimale degli pneumatici, specie quando le condizioni sono difficili... “Siccome amo la F.1, per favore cerchiamo di non scrivere quanto sia negativa questa situazione. In realtà lo spettacolo non è affatto male, per cui dobbiamo smetterla di lamentarci in continuazione. E' chiaro che preferirei avere pneumatici più resistenti, ma lo spettacolo che abbiamo avuto negli ultimi due o tre anni è stato migliore di quello che si visto in questo sport negli ultimi 25 anni. Protestiamo per le gomme se vogliamo, ma contro la F.1”. Christian Horner, team principal della Red Bull Racing, è di diverso avviso: "Non stoamo facendo tanto rumore per nulla: che senso ha vedere i piloti correre al 70% del loro potenziale per buona parte della corsa? Sono pagati per tirare e dare il massimo...”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie