Corea, Libere 2: Hamilton controlla Vettel

Corea, Libere 2: Hamilton controlla Vettel

Terzo è Rosberg davanti a Webber. La migliore Ferrari è Massa quinto, con Alonso settimo

Lewis Hamilton si ripete con la Mercedes: l'inglese si è confermato il più veloce anche nella seconda sessione di prove libere del Gp di Corea con il tempo di 1'38"673. Le frecce d'argento hanno messo nel loro sandwich Sebastian Vettel: il tre volte campione del mondo è secondo ad un solo decimo dalla W04, ma ha mostrato un ottimo potenziale nel passo di gara, certamente migliore di quello delle Mercedes, più incostanti nella durata. Il terzo tempo è stato ottenuto da Nico Rosberg che ha scavalcato Mark Webber di 51 millesimi a riprova che questo Gp si preannuncia più incerto delle ultime gare contrassegnate dal dominio della RB9. E la Ferrari? Ha portato Felipe Massa in quinta posizione a 441 millesimi da Hamilton con la F138, mentre Fernando Alonso è settimo con 1'39"444 a sette decimi dalla vetta. Dopo aver provato la qualifica con le morbide, i due piloti del Cavallino si sono divisi il lavoro di sviluppo con il brasiliano che si è dedicato alle super-soft, mentre lo spagnolo ha girato con le più dure. La Ferrari è andata migliorando man mano che la pista è migliorata: la sensazione è che la Rossa sia più vicina a Mercedes e Red Bull nella simulazione di gara rispetto a Singapore. Va detto che la pista di Yeongam è poco gommata e, soprattutto, è prevista pioggia intensa per la gara. Fra le due Rosse si è inserito Romain Grosjean, mentre Kimi Raikkonen si è messo alle spalle dell'asturiano. Le E21 sono parse molto competitive nella simulazione di gara con le Pirelli "rosse", anche se con il gommarsi del tracciato sono migliorate Red Bull Racing e Mercedes. Rispetto al primo turno c'è un salto indietro della McLaren che manifesta le croniche mancanze di carico aerodinamico: Jenson Button è nono ad oltre un secondo dal palo. Seguono le due Force India con Paul di Resta davanti a Sergio Perez e le due Sauber che viaggiano di conserva, mettendo Esteban Gutierrez davanti a Nico Hulkenberg. Le coppie proseguono con quella della Toro Rosso che precede quella Williams. FORMULA 1, Yeongam, 04/10/2013 Secondo turno di prove libere 1. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'38"673 - 31 giri 2. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'38"781 - 30 3. Nico Rosberg - Mercedes - 1'38"797 - 32 4. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'38"844 - 35 5. Felipe Massa - Ferrari - 1'39"114 - 30 6. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'39"2266 - 34 7. Fernando Alonso - Ferrari - 1'39"444 - 31 8. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'39"757 - 33 9. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'39"774 - 29 10. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'40"006 - 34 11. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'40"007 - 34 12. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'40"152 - 31 13. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'40"186 - 33 14. Nico Hulkenberg - Sauber-Ferrari - 1'40"210 - 34 15. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'40"446 - 30 16. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'40"552 - 26 17. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'41"117 - 35 18. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'41"289 - 34 19. Giedo van der Garde - Caterham-Renault - 1'42"461 -36 20. Charles Pic - Caterham-Renault - 1'42"798- 35 21. Jules Bianchi - Marussia-Cosworth - 1'43"108 - 31 22. Max Chilton - Marussia-Cosworth - 1'43"441 - 29

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie