Ecco il nuovo muso corto della Mercedes W05!

Ecco il nuovo muso corto della Mercedes W05!

La nuova soluzione è stata omologata ieri al quinto tentativo di crash test anteriore e sarà utilizzata domani

La Mercedes in Cina fa debuttare il tanto atteso muso “corto” su entrambe le macchine: si tratta della soluzione che sarebbe dovuta apparire già al Gp d’Australia, ma non è mai stata utilizzata perché non aveva superato la prova di crash frontale (fallita pare per quattro volte!) per cui non aveva otteneto l’omologazione della FIA per essere montato sulla W05. Ora la squadra di Brackley riesce a completare il pacchetto aerodinamico anteriore, visto che l’ala utilizzata in Bahrein era stata pensata per questo muso e sul vecchio era solo un adattamento. Il nuovo muso corto della Mercedes è stato portato oggi in verifica per cui sarà utilizzato domani nelle prove libere: si riconosce in alto nella foto Effe 1 Tech da quello vecchio che è visibile in basso perché è 7-8 cm più corto: in sostanza finisce all’altezza dei piloni che reggono l’ala anteriore. Paddy Lowe e Aldo Costa avrebbero deciso di ridurre la sporgenza dall’asse anteriore alla misura minima del regolamento che è di 750 mm per migliorare la portata d’aria sotto alla scocca della freccia d’argento. L’aver tolto molto materiale assorbente ha reso problematico il superamento del crash test frontale. Al quinto tentativo, comunque, è arrivata l’agognata omologazione…
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie