Red Bull con un muso meno resistente sulla RB10

Red Bull con un muso meno resistente sulla RB10

La squadra di Milton Keyne ha lavorato sulla riduzione della resistenza per puntare alla velocità

La Red Bull Racing, a differenza della Ferrari che in qualifica ha dovuto aprire gli sfoghi dell'aria per far respirare la power unit, perdendo efficienza aerodinamica, sembra proseguire nel cammino di avvicinamento alla Mercedes. Sulla RB10 ha fatto la sua comparsa un muso nuovo che ha un andamento molto più rettilineo nella parte inferiore, rinunciando alla solita gobba nel tentivo di ridurre il carico e migliorare le velocità massime. Anche il becco frontale ha un andamento diverso nella parte inferiore, mentre l'ala anteriore presenta flap più scarichi grazie ad una minore incidenza.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel , Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie