La Sauber svergola l'ala posteriore

condividi
commenti
La Sauber svergola l'ala posteriore
Giorgio Piola
Di: Giorgio Piola
07 giu 2014, 12:00

Nel retrotreno della C33 si sono viste due soluzioni molto diverse come carico aerodinamico

La Sauber in Canada ha portato due differenti soluzioni di ala posteriore: oltre a quella tradizionale con il profilo principale ad andamento rettilineo, si è notata una versione svergolata nella zona più prossima alle paratie laterali, con un andamento discendente verso l'esterno. Per il resto, l'alettone ha un disegno molto simile a quello Ferrari con un nolder montato sul flap che evidenzia due V in prossimità delle centine. Sulla C33, insomma, non si è avuta la sensazione che stessero cercando una versione troppo scarica aerodinamicamente visto che ci sono anche i sei soffiaggi orizzontali sulle paratie. Rivisto anche lo sfogo dell'aria calda dei radiatori, con un cofano più chiuso del solito che è facilmente riconoscibile per le parti non verniciare di carbonio.
Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Adrian Sutil, Esteban Gutiérrez
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie