La McLaren modifica la sospensione a tapparella

condividi
commenti
La McLaren modifica la sospensione a tapparella
Di: Giorgio Piola
05 giu 2014, 23:19

Sulla MP4-29 la soluzione è rimasta solo nel braccio inferiore: a Woking cercano velocità e riduzione dei consumi

La McLaren prova a reagire al momento negativo: la squadra di Woking si è presentata a Montreal con una modifica alla sospensione posteriore. Sulla MP4-29, infatti, è scomparsa la parte superiore della "tapparella", che è rimasta solo sul braccio inferiore. I tecnici diretti da Tim Goss cercano di limitare il bloccaggio aerodinamico nel retrotreno, visto che la soluzione causa un aumento dei consumi su una pista come quella canadese che è fra le più ostiche del mondiale oltre a penalizzare il raggiungimento delle velocità massime, condizionando anche il deflusso dell'aria calda dagli sfoghi delle pance. La McLaren è stata pensata intorno alla sospensione a "tapparella", ma la mancanza di competitività mostrata man mano nella stagione dalla monoposto argento, ha spinto i tecnici a sperimentare nei test del Bahrein dopo il Gp nell'Emirato delle soluzioni diverse che, inizialmente erano state bocciate, ma che ora tornano prepotentemente alla ribalda.
Prossimo articolo Formula 1
La Ferrari torna all'ala posteriore con due piloni

Articolo precedente

La Ferrari torna all'ala posteriore con due piloni

Articolo successivo

Sfiato d'aria calda modificato sulla McLaren

Sfiato d'aria calda modificato sulla McLaren
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Kevin Magnussen , Jenson Button Acquista adesso
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie