La Lotus scarica l'ala posteriore della E22

La Lotus scarica l'ala posteriore della E22

Oltre al diverso profilo principale, si notano solo due soffiaggi orizzontali nelle paratie laterali

L'undicesimo tempo di Romain Grosjean nelle libere di ieri di certo non sta entusiasmando la Lotus che in Canada ha portato un'ala posteriore di basso carico aerodinamico: la squadra di Enstone ha osato più di altri team con un profilo principale poco pronunciato anche nel bordo d'attacco, mentre sulle paratie laterali si notano (foto Effe 1 Tech solo due soffiaggi orizzontali, mentre la Ferrari, per esempio, ne ha mantenuti sei. Sulla faccia esterna della paratia si vedono anche cinque orientatori di flusso montati a raggiera verso l'alto. Sulla E22 c'è anche un nuovo impianto di scarico che i tecnici diretti da Nick Chester hanno sviluppato per sfruttare meglio le potenzialità dell'ultima power unit Renault.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Pastor Maldonado , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie