La Toro Rosso tiene la soffiatura verticale all'ala

La Toro Rosso tiene la soffiatura verticale all'ala

Sulla STR08 c'è anche il profilo principale a cucchiaio con un bordo di entrata pronunciato

La prestazione di Daniel Ricciardo buon decimo alla fine del secondo turno di prove libere, indica che la Toro Rosso ha imboccato la strada giusta: sul veloce tracciato canadese la STR08 ha mostrato delle modifiche nell'ala posteriore, dopo che in Spagna erano state promosse le nuove pance con l'interessante configurazione degli scarichi. Il direttore tecnico, James Key, ha scelto un profilo principale scarico con la forma a cucchiaio e con un bordo di entrata piuttosto pronunciato del 2012. Gli aerodinamici di Faenza, inoltre, insistono insistono con la soluzione promossa dalla Williams e poi copiata da McLaren e Red Bull Racing: sulla paratia laterale, infatti, è riapparsa una soffiatura verticale utile a portare il flusso d'aria dalla parte esterna dell'ala verso quella interna, come si era già vista al Gp di Monaco. Guardando l'immagine Effe 1 Tech con attenzione, emerge anche la maggiore incidenza dell'ala inferiore che è in una posizione meno resistente rispetto a quello superiore.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie