La Williams con un'ala posteriore molto scarica

La Williams con un'ala posteriore molto scarica

Il team di Grove ha montato questa soluzione sulla monoposto di Pastor Maldonado

La pista di Montreal è fatta di continue accelerazioni e frenate, ma ha un rettilineo molto lungo dove l'efficienza aerodinamica paga: la Williams nelle prove libere di ieri ha portato in pista con Pastor Maldonado una interessante ala posteriore che permetteva a Pastor di avere una bassissima resistenza aerodinamica sul dritto a favore di una buona velocità massima. La squadra di Grove sta cercando di risalire la china dopo un inizio di stagione tutt'altro che positivo. Proprio Maldonado a Montecarlo si è trovato a rinunciare ad un piazzamento a punti per l'attacco di Hamilton che lo ha spinto contro le barriere a St. Devote. Anche l'ala della Williams, proprio come quella della Renault, è stata oggetto degli sguardi interessati dei tecnici delle altre squadre: non è escluso che queste soluzioni possano far scuola nel Circus e possano essere copiate in futuro dagli altri team...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie