Hamilton si lamenta della McLaren che non cresce

Hamilton si lamenta della McLaren che non cresce

Lewis considera imprendibile Vettel e anche le due Ferrari sono fuori dalla sua portata

Lewis Hamilton è deluso: sperava in Canada di rimettersi in lizza per la vittoria, dopo aver sprecato l'opportunità nel Principato dove la McLaren era, almeno sulla carta, la monoposto più competitiva. L'inglese, invece, si lamenta della MP4-26 e delle modifiche che il team di Woking ha portato a Montreal: "Siamo troppo lenti - dice Hamilton senza troppi giri di parole - Vettel e gli altri avversari che ci sono davanti hanno un passo che non riusciamo a tenere. La Red Bull Racing è imprendibile, ma siamo noi a non essere cresciuti: non ho mai guidato una monoposto così critica!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie