Grosjean: quando si dice... sfiorare le barriere!

condividi
commenti
Grosjean: quando si dice... sfiorare le barriere!
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
07 giu 2015, 13:31

Il pilota Lotus ha toccato il rail con il cerchio in qualifica ma ha ottenuto lo stesso il quinto tempo

Guardate con attenzione questa immagine perché ne vale la pena: ecco la Lotus di Romain Grosjean sfregare le protezioni durante le qualifiche del Gp del Canada con il cerchio posteriore destro.

Il pilota francese, quinto sulla griglia di partenza della gara di oggi che scatta alle ore 20 italiane, ha sfruttato tutta la pista che aveva a disposizione. Per essere competitivi a Montreal bisogna osare: su un tracciato da oltre 200 km/h di media è indispensabile arrivare quasi a... baciare le barriere per essere veloci.

Nella foto Getty Images è possibile vedere quanto sia labile la differenza fra un giro da brivido e una toccata che può pregiudicare un risultato.

Grosjean si appoggia alla tripla fila di rail e provoca la fiammata con il magnesio del cerchione che si incendia allo sfregamento con il metallo della barriera, mentre vola via la vernice. E' stato bravo il fotografo Peter Cox a cogliere l'attimo: il pilota francese forse non se n'è nemmeno accorto. Era troppo assorto a portare la sue E23 Hybrid in terza fila...

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Romain Grosjean
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie