Lotus: bocciato il muso di Austin per il 2015

Lotus: bocciato il muso di Austin per il 2015

Non si rivedrà a Interlagos la soluzione che è già stata accantonata perchè è peggiore del becco asimmetrico

Alla Lotus ci sono rimasti male. La squadra di Enstone è stata la prima a sperimentare ad Austin un nuovo muso in linea con i regolamenti 2015, ma l'esperimento si è rivelato un vero buco nell'acqua. I dati raccolti sono stati disastrosi esattamente come il commento dei piloti. La E22 è risultata ancora più instabile di quanto già non sia già con lo strano "becco" asimmetrico a forchetta voluto quest'anno dal direttore tecnico, Nick Chester. Nel team speravano di essersi messi avanti con i lavori per il prossimo anno (hanno dovuto superare il crash test per l'omologazione FIA del nuovo muso), ma Alan Permane ha ammesso che dovranno ripartire a disegnare il muso da un foglio bianco...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Brasile
Circuito Interlagos
Piloti Pastor Maldonado , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie