Ricciardo: "Non avevamo il passo giusto"

L'australiano deluso per il nono posto in griglia spera che la RB10 sia competitiva in gara

Ricciardo:

Daniel Ricciardo con l'inviato di Sky prima della qualifica del Gp del Brsile si era lasciato andare a considerazioni molto ottimistiche, prevedendo una terza posizione in griglia di partenza, nonostante due Williams in grado di rivaleggiare, o quasi, con le Mercedes W05 Hybrid. L'australiano, quindi, è giustamente deluso dal nono tempo ottenuto nella Q3 con la Red Bull RB10...

"La giornata è stata promettente fino  alla qualifica - ammette Daniel - poi abbiamo perso il giusto passo. In Q1 sono entrato in pista piuttosto presto, ma era piuttosto sporca, così ho pensato che sarebbe migliorata man mano che si gommava, ma in realtà non abbiamo mai trovato il ritmo giusto".

Daniel ad un certo punto ha temuto di non entrare nella Q3...
"Si è vero, dopo la prestazione ottenuta in Q2 sono rimasto piuttosto sorpreso nel vedere che sono riuscito a passare la tagliola per accedere alla Q3. Nell'ultima sessione la macchina mi è parsa un poco meglio, ma parliamo di un decimo o già di lì. Devo dire che il pomeriggio è stato frustrante, perché la mia aspettativa era di fare meglio di nono, visto che sparavamo di stare nei primi cinque...".

Il passo gara visto ieri non era male...
"Sono curioso di vedere cosa riusciremo a fare in corsa... teoricamente dovremmo andare meglio di quanto abbiamo fatto vedere oggi...".

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie