La Lotus a passo lungo è stata bocciata!

La Lotus a passo lungo è stata bocciata!

Problemi alle sospensioni hanno consigliato i tecnici di Enstone a non usarla in Belgio. Si vedrà a Monza?

La Lotus non ha portato a Spa la E21 con il passo lungo come ci era stato anticipato a Budapest in occasione del Gp di Ungheria dai tecnici di Enstone. Il team della squadra non se la sono sentita di prendere dei rischi sull'affidabilità della monoposto: l'interasse sarebbe stato allungato intorno ai 5 centimetri inclinando i bracci verso l'anteriore. Una soluzione che ha richiesto la ripetizione dei crash test del muso per ottenere l'approvazione della FIA. A lasciare dei dubbi sarebbero stete le prove di carico sui bracci dei cinematismi inclinati e, piuttosto che mettere a rischio la sicurezza della vettura, è stato deciso di posticiparne il debutto verosimilmente a Monza. La E21 a passo lungo sarebbe toccata a Romain Grosjean, ma entrambe le monoposto hanno mantenuto la classica configurazione come si può ben vedere dall'immagine Effe 1 Tech.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie