Anche la Lotus insiste con lo stallo dell'ala

Anche la Lotus insiste con lo stallo dell'ala

Sulla E21 sono state riaperte le prese d'aria aggiuntive utili a far funzionare il doppio DRS

Anche la Lotus non molla l'osso. Kimi Raikkonen vorrebbe restare in lizza per il mondiale tornando a vincere a Spa, una pista che gli piace molto, e dove la E21 dovrebbe andare molto bene. I tecnici della squadra di Enstone hanno approntato una monoposto che è dotata del doppio DRS: come si può ben vedere nell'immagine Effe 1 Tech il cofano motore è dotato delle due prese aggiuntive che sono state aperte ai lati dell'airbox. Quella dello stallo dell'ala posteriore non sarà l'unica novità importante, visto che è attesa una vettura con il passo allungato che sarà guidata da Romain Grosjean nelle prove libere di domani, onde consentire l'analisi dei dati comparativi fra la soluzione standard e quella che dovrebbe permettere uno spostamento dei pesi verso il posteriore con una maggiore zavorra da giocare davanti.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie